ANDELKOVIC: “Vi racconto mia difficile infanzia”

ANDELKOVIC: “Vi racconto mia difficile infanzia”

Il difensore del Palermo, Sinisa Andelkovic, protagonista di una lunga intervista al Corriere dello Sport, ha parlato della difficile infanzia vissuta in Slovenia. “I miei genitori hanno.

Commenta per primo!

Il difensore del Palermo, Sinisa Andelkovic, protagonista di una lunga intervista al Corriere dello Sport, ha parlato della difficile infanzia vissuta in Slovenia. “I miei genitori hanno divorziato e da bambino sono rimasto con mio padre che fa il camionista, mentre mia sorella è andata a vivere in Germania con la mamma. E’ triste per chi ha conosciuto il calore della famiglia, riuscire ad accettare che i genitori non stiano più insieme – ha spiegato il numero 4 rosanero -. Mamma mi manca. Sappiamo tutti com’è: lontano dagli occhi, lontano dal cuore. Un dolore che non si è mai cancellato. Ho imparato presto a conoscere il peso della sofferenza. Adesso che ho un figlio voglio più di ogni altra cosa che non sia Adrian a subire la stessa sorte”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy