Al via il ritiro a Bad Kleinkirchheim del Palermo. Da parte i convenevoli, ora lavoro su campo e calciomercato. Il festeggiato è Foschi

I rosanero raggiungeranno la sede del ritiro in Carinzia alle ore 11. Dopodiché si inizierà a fare sul serio: ieri abbracci, saluti e presentazioni, da oggi da parte i convenevoli e lavoro su campo e mercato.

Commenta per primo!

Un ambiente sereno e tranquillo che fa da contraltare agli ultimi mesi trascorsi in seno al club di viale del Fante nella passata stagione.

Il Palermo riparte dai sorrisi e dagli abbracci che hanno contraddistinto il primo e unico giorno di raduno pre-ritiro. A Gradisco d’Isonzo, e più specificatamente nelle stanze dell’albergo ‘Al Ponte‘, i rosanero erano soliti rifugiarsi per punizione o “scaramanzia” quando tutto sembrava andare per il verso sbagliato. E invece questa volta le sorti del campionato che verrà, nemmeno si conoscono. Certo però che è più che palese la necessità di intervenire sul mercato e innestare almeno 7-8 giocatori affinché il cammino non diventi più in salita del previsto. L’organico ha bisogno di essere completato, ci sono ruoli scoperti e altri ricoperti da giocatori praticamente destinati ad andar via (vedi Giancarlo Gonzalez e Achraf Lazaar). Foschi ne è ben consapevole, ma al tempo stesso asserisce che per il 70% questo Palermo è a posto così.

VIDEO, Palermo: la conferenza stampa integrale di Rino Foschi

Oggi, per il dirigente romagnolo non sarà solamente il giorno del suo 70esimo compleanno (“Avete sbagliato, ne compio 60”, ha detto nelle scorse ore ironizzando): oggi inizierà ufficialmente il suo mandato dopo la presentazione, quella avvenuta a Gradisca, a cui ha preso parte anche Zamparini (nonostante a fine settimana scorsa avesse detto che non ci fosse bisogno della sua presenza, “tanto Foschi lo conoscete meglio di me“). Il lavoro cui è tenuto a svolgere l’ex Cesena somiglia a una sfida, ma non persa in partenza. Già ieri ha avuto modo di parlare, direttamente all’hotel Al Ponte, con un paio di procuratori di sua fiducia: tra gli auspici di mercato, vendere Vazquez a un prezzo soddisfacente per il club rosa e accogliere quanto prima almeno un paio di acquisti che si allenino a Bad Kleinkirchheim con il gruppo di Ballardini.

Sì, perché questo pomeriggio comincerà ufficialmente la preparazione atletica pre-stagionale del Palermo in Carinzia. La squadra, che è ancora in attesa di conoscere quale sia il suo capitano, raggiungerà l’Austria intorno alle 11 del mattino, si sistemerà in albergo e poi di pomeriggio tutti agli ordini di Ballardini. Il tecnico ravennate, però, prima di andare a impartire direttive e tattica sul campo della SportArena, si presenterà ai microfoni dei giornalisti per la conferenza stampa che di fatto darà avvio al ritiro a Bad. Per il mister ex Lazio e Genoa sarà il primo ritiro estivo in assoluto coi siciliani (nel 2008-09 la preparazione atletica la condusse Colantuono).

Per la redazione di Mediagol.it sarà, invece, il primo giorno dell’ennesimo ritiro a seguito del Palermo Calcio. I nostri inviati, come di consueto, vi racconteranno ora per ora, minuto dopo minuto, cosa accadrà negli allenamenti e nella quotidianità dei rosanero, in una delle fasi più importanti della stagione: la preparazione estiva. Appuntamenti fissi su Mediagol.it e sui nostri profili social Facebook e Twitter, oltre a contenuti extra per i nostri fedelissimi già iscritti nella community ufficiale del nostro gruppo editoriale. Anche per quest’anno ci sono sorprese e novità in serbo. Stay tuned!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy