Ag. Embalo: “Carlos resterà a Palermo. Zamparini apprezza le qualità del giocatore”

Le dichiarazioni del procuratore, Beppe Accardi.

12 commenti

Futuro di Embalo? Il giocatore resterà a Palermo e si dovrà guadagnare un posto da titolare“.

Queste le parole dell’agente Fifa, Beppe Accardi, intervenuto ai microfoni di ‘Tuttomercatoweb’ a proposito della situazione del giocatore guineano. “Se Carlos è stato cercato in estate da squadre che disputeranno la Champions League non vedo perchè non possa fare il titolare a Palermo – ha ammesso -. Zamparini ha sempre apprezzato il ragazzo e continua a farlo. Il presidente è un grande intenditore di calcio“.

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Vincenzo Turrisi - 4 settimane fa

    Notizia.skyyy..preso taarabt..o diooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giuseppe Lo Bue - 4 settimane fa

    Perche non gioca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. lezagaresr_512 - 4 settimane fa

    Si è rassegnato questo pallone gonfiato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ivan Pedalino - 4 settimane fa

    Meglio di negghiorosky .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marco Chiarello - 4 settimane fa

    Novità di Balo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fulvio De Caro Carella - 4 settimane fa

    Che cazzate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco Leto - 4 settimane fa

    Sarà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Domenico Rosone - 4 settimane fa

    Si però è pesante il procuratore di embalo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Peppe Monterosso - 4 settimane fa

    Non è zamparini a non lo far giocare, se è rimasto a Palermo è perché a zamparini piace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Mario Prescia - 4 settimane fa

    Perché non gioca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Massimiliano Ferrari - 4 settimane fa

    Così non arriva più nessuno hahaha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Francesco Paolo Campo - 4 settimane fa

    Bene!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy