Nazionale: De Rossi e Pirlo rischiano l’esclusione dagli Europei. Entrambi ai margini del progetto di Conte

Nazionale: De Rossi e Pirlo rischiano l’esclusione dagli Europei. Entrambi ai margini del progetto di Conte

I due centrocampisti potrebbero non figurare nell’elenco dei 23 giocatori italiani che partiranno in terra francese in vista degli Europei.

Commenta per primo!

Potrebbe essere una vera e propria rivoluzione azzurra. I due giocatori Pirlo e De Rossi al momento sarebbero lontanissimi dal disputare il loro l’ennesimo torneo internazionale con la maglia della Nazionale. I due campioni del mondo sono ai margini del progetto del ct Antonio Conte, il quale avrebbe intenzione di fare affidamento per il proprio centrocampo – in vista della trasferta francese di inizio giugno – ad interpreti più reattivi e sicuramente più funzionali per il gioco che verrà proposto dall’ex allenatore della Juventus. Mancano 100 giorni all’inizio di Euro2016 ed è quindi cominciato il countdown per la scelta dei ventitré che andranno in Francia. Il tecnico azzurro Conte ha già gettato le basi per il gruppo che sarà protagonista all’Europeo, ma ma farà le ultime valutazioni solo dopo le amichevoli contro Spagna e Germania. Scalpitano in attacco Insigne, Bernardeschi e Berardi che si giocano un posto nell’elenco contiano, e a meno di ripensamenti invece il centrocampo sarà affidato a profili più dinamici come Marchisio e Verratti. L’Italia nella mente di Conte inizia a prendere forma e il ct azzurro rifletterà a lungo prima di privarsi di due totem come Pirlo e De Rossi. Decisivi potrebbero rivelarsi i due prossimi impegni  contro la Spagna (il 24 marzo a Udine) e la Germania (il 29 marzo a Monaco di Baviera).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy