Euro 2016, Buffon: “Italia, mancava solo l’ultimo passo. Potevamo mettere le mani su mezzo trofeo”

Le dichiarazioni a caldo del portiere della Nazionale

2 commenti

“Le mie lacrime a fine partita? E’ un momento particolare e delicato per tutti noi perché pensavamo di aver fatto qualcosa di eccezionale che andava solamente suggellato con l’ultimo passo“.

E’ un Gigi Buffon visibilmente commosso quello che si è presentato ai microfoni di SkySport al termine della partita persa ai rigori contro la Germania.

VIDEO, Italia fuori: Barzagli si commuove in diretta tv, era la sua ultima partita

“La Germania ha fallito tre rigori su cinque e questo non è bastato. E’ un dato statistico da non credere, nella storia non è quasi mai capitato. Rimpianti? Noi abbiamo dato tutto, siamo stati a un passo dall’impresa, potevamo mettere le mani su mezzo trofeo. Abbiamo risvegliato gli animi dei tifosi, ci dispiace per noi e per loro: eravamo diventati una squadra compatta e davvero dura da battere. La mia parata sul quasi autogol di Chiellini? E’ stato istinto. Quello che abbiamo fatto e che stiamo facendo è qualcosa di buono. E’ stato fatto un solco su cui lavorare: nello sport non c’è niente di più bello che condividere il lavoro coi compagni. Adesso possiamo ambire qualcosa di più importante“.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Emanuele D'Amico - 3 mesi fa

    Va bene tutto!!!! In una competizione come questa, non si possono sbagliare, tre rigori, su cinque!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alessandro Porretto - 3 mesi fa

    Ringrazia quei due campioni di Pelle’ e Zaza

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy