Ct Italia femminile: “Non mi dispiacerebbe convocare Buffon. Lo farei per quello che rappresenta per il movimento…”

Ct Italia femminile: “Non mi dispiacerebbe convocare Buffon. Lo farei per quello che rappresenta per il movimento…”

Milena Bertolini, ct della Nazionale femminile, ha dichiarato che convocherebbe il portiere della Juventus nella sua Italia

A Radio Onda Libera parla Milena Bertolini, commissario tecnico dell’Italia femminile.

Il ct spiega chi convocherebbe nella sua Nazionale femminile, tra gli uomini: “Non mi dispiacerebbe convocare Buffon. Lo farei per tutto quello che rappresenta per il movimento”. Riguardo alla lotta scudetto, dichiara invece: “La Juventus è favorita, ha la rosa più forte e completa. Sta cercando di prendere un vantaggio, vedremo se deciderà lo scontro diretto. Il Napoli sta facendo un calcio più bello sul piano estetico”.

Infine, sul movimento del calcio femminile nostrano si esprime in questi termini: “L’Italia negli anni ’90 era tra le più forti, poi c’è stata una situazione di stallo per 15 anni mentre le altre sono andate avanti aumentando gli investimenti. Noi siamo rimasti fermi. Adesso c’è qualcosa di diverso, ci sono i club più grandi che si stanno occupando di calcio femminile, come la Fiorentina e quest’anno anche la Juventus. Inter e Milan stanno programmando per l’anno prossimo, la Roma ci sta pensando. Qualcosa è cambiato e sta cambiando in positivo, manca però lo status da professionista. Da noi le giocatrici sono considerate dei dilettanti sebbene facciano la vita da professioniste con 6-7 allenamenti a settimana e gli impegni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol