Salisburgo-Napoli, Rose: “Gli azzurri tra i favoriti per la vittoria dell’Europa League”

Salisburgo-Napoli, Rose: “Gli azzurri tra i favoriti per la vittoria dell’Europa League”

Il tecnico degli austriaci ha parlato al termine della sfida contro gli azzurri

Il Salisburgo non riesce a completare la rimonta.

Dopo la pesante sconfitta per 3 a 0 subita nella gara d’andata gli austriaci hanno ospitato il Napoli tra le mura della Red Bull Arena, in quello che è stato il ritorno degli ottavi di Europa League. Gli azzurri erano riusciti a passare subito in vantaggio grazie alla rete di Arkadiusz Milik, ma i padroni di casa hanno poi trovato la forza di rimontare con i gol di Moanes Dabour, Fredrik Gulbrandsen e Christoph Leitgeb: nonostante l’ottima prestazione i biancorossi non sono però riusciti a guadagnarsi un posto nei quarti di finale, che è stato invece conquistato dagli uomini di Carlo Ancelotti.

Al termine del match il tecnico del Salisburgo, Marco Rose, è intervenuto in conferenza stampa, commentando così la prestazione dei suoi uomini: “Purtroppo siamo stati eliminati, ma anche dopo questa gara in cui siamo stati superiori torniamo a casa. Al Napoli non si deve concedere tanto perché si subisce subito gol. In generale, ci portiamo dietro tante cose positive. Il Napoli è tra le favorite per la vittoria della competizione, mi ha impressionato. Ha realizzato tre gol in casa e hanno segnato anche stasera. Hanno grande qualità e per me ce la possono fare. EliminazioneOvviamente è un peccato. Certo, adesso non ci mettiamo a piangere perché stasera abbiamo fatto vedere buone cose e cercheremo di fornire prestazioni come quella di questa sera anche nelle prossime partite. Ora il nostro obiettivo principale è qualificarci alla prossima Champions League, noi ci concentriamo solo su questo. Per il resto si vedrà. Ci hanno fatto male in contropiede. Volevamo fare il primo gol e non ci siamo riusciti. Nell’intervallo ho corretto qualcosa, ma faccio i complimenti ai ragazzi perché hanno tenuta alta l’asticella dell’attenzione fino alla fine. Sono molto orgoglioso per la prestazione che s’è vista in campo. E’ questo che conta e s’è visto che i ragazzi si sono divertiti. Auguro al Napoli la vittoria dell’Europa League, secondo me sono i più forti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy