Salisburgo-Napoli, Milik: “Felici di aver conquistato i quarti ma dobbiamo migliorare, sconfitta meritata”

Salisburgo-Napoli, Milik: “Felici di aver conquistato i quarti ma dobbiamo migliorare, sconfitta meritata”

L’analisi del centravanti azzurro che non è apparso soddisfatto dalla prestazione offerta dalla squadra

Il Napoli conquista i quarti di finale di Europa League nonostante la sconfitta rimediata per 3-1 in casa del Salisburgo.

Gli azzurri, dopo il 3-0 ottenuto al “San Paolo”, hanno ceduto agli austriaci che nel corso dell’intera partita hanno provato a compiere l’impresa. La rete della tranquillità per i partenopei l’ha messa a segno Arkadiusz Milik che, ai microfoni di Sky, ha commentato così la prestazione offerta dalla squadra.

“Qualificazione importantissima per noi, ma dobbiamo giocare meglio. Il Salisburgo ha meritato la vittoria, ha giocato davvero bene. Noi abbiamo giocato sotto il nostro livello, tutti, e dobbiamo migliorare. Forse il risultato dell’andata ci ha condizionato, ma nel pre-partita ci siamo detti di non guardare a quel 3-0. Volevamo fare una bella partita ma non ce l’abbiamo fatta. Siamo felici per aver passato il turno, ma dobbiamo migliorare tante cose. I miei gol? Non significano che faccio una grande gara. Anch’io stasera ho perso tanti palloni. Dobbiamo giocare ancora meglio, cercare di alzare il ritmo. In questa partita abbiamo veramente fatto male. Ora andiamo avanti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy