Palermo-Napoli: Hamsik la bestia nera dei rosanero. Lo slovacco insegue un record

Palermo-Napoli: Hamsik la bestia nera dei rosanero. Lo slovacco insegue un record

Il centrocampista del Napoli potrebbe superare Maradona nella classifica dei marcatori.

Commenta per primo!

Una bestia nera per il Palermo. Al nuovo tecnico del club rosanero, De Zerbi, il difficile compito di tenere testa al Napoli di Sarri  che domani sera sarà ospite allo stadio ‘Renzo Barbera’ per il terzo turno del campionato di serie A.

Una sfida tutta personale per il capitano degli azzurri, Marek Hamsik, vero e proprio giustiziere dei siciliani grazie alle 7 reti rifilate negli ultimi scontri. Lo slovacco vuole continuare nella sua scalata con la maglia del club partenopeo e nel match di domani potrebbe staccare nientemeno che Diego Armando Maradona nella classifica dei marcatori del Napoli in serie A, il modo per migliore per brindare alla decima stagione ai piedi del Vesuvio.

ALTRO RECORD: Marek Hamsik può diventare lo straniero più longevo e fedele della storia della società partenopea. Al momento il centrocampista, con 404 partite, ha superato lo stesso Pibe de Oro, Josè Altafini ,Pesaola e Paolo Cannavaro, per dirne alcuni. Se davvero chiuderà la carriera in azzurro, allora, il giocatore slovacco potrebbe scavalcare addirittura i primatisti Bruscolotti (511 partite complessive) e Juliano (394 partite in campionato).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy