Napoli ‘spirituale’, il cardinale Sepe: “Scudetto e Champions League? ‘A Maronna c’accumpagna”

Napoli ‘spirituale’, il cardinale Sepe: “Scudetto e Champions League? ‘A Maronna c’accumpagna”

Il cardinale Crescenzio Sepe entusiasta dei recenti successi del Napoli e si augura: “Abbiamo una carta vincente. Come si dice da noi… ‘a Maronna c’accumpagna’!”

Commenta per primo!

Una vittoria che ha fatto infiammare il pubblico del San Paolo, convincendo tutti che questo Napoli può davvero ambire a traguardi importanti in stagione.

Punteggio pieno in Champions League dopo due giornate, avvio di campionato valido. La parola “scudetto” non si pronuncia per scaramanzia, ma le allusioni al titolo sono concesse. Le fa anche il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli. “Mercoledì sera ho visto una grande prova dei ragazzi. Certo… all’ultimo i giocatori si sono addormentati – ironizza nel corso del suo intervento a Radio Kiss Kiss nell’ambito della premiazione degli atleti campani medagliati alle ultime Olimpiadi di Rio -. Gli azzurri hanno espresso un calcio di altissimo valore, non un gioco individuale, ma di squadra. Questa è una carta vincente”, dice Sepe che si è sempre detto grande appassionato di calcio e di Napoli. “Napoli e il Napoli sono eccellenza nei loro settori: se il percorso in campionato e in Champions sarà questo, possiamo sperare solamente in cose belle – si augura il cardinale -. Lotta scudetto con la Juventus? La Madonna ci accompagna, o meglio, come si dice da noi ‘a Maronna c’accumpagna’ (sorride, ndr). Come farebbe il Napoli a ottenere tutti questi bei risultati se ‘a Maronna ‘n ci accompagnasse’ (continua a ridere, ndr). Il Napoli gioca quasi sempre di sabato? E’ un bene, così la domenica i calciatori possono venire in Chiesa. Prima la partita, poi la messa… perché una cosa aiuta l’altra“.

VIDEO, Napoli: “terremoto azzurro”, il boato del San Paolo registrato dai sismografi dell’osservatorio Vesuviano

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy