Mondiale 2018, Russia-Egitto 3-1: tris russo che vale gli ottavi, inutile il gol di Salah

Mondiale 2018, Russia-Egitto 3-1: tris russo che vale gli ottavi, inutile il gol di Salah

La Russia stacca il pass per gli ottavi nel mondiale di casa in un match deciso tutto nel secondo tempo

Arriva il primo verdetto al Mondiale: la Russia è la prima squadra qualificata agli ottavi di finale.

I padroni di casa staccano il pass per il turno successivo grazie al successo contro l’Egitto: vittoria per 3-1 al termine di un match ben giocato dalla selezione russa che prosegue sull’onda positiva dopo la cinquina all’esordio con l’Arabia Saudita.

Si decide tutto nel secondo tempo, dove la Russia mette a segno tre gol in un quarto d’ora: prima l’autogol di Fathi, poi le reti di Cheryshev e Dzyuba. Nulla può l’Egitto che segna il gol della bandiera con Salah su calcio di rigore. I faraoni con un piede e mezzo fuori dalla competizione: una vittoria dell’Uruguay domani darebbe l’aritmetica eliminazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy