Sassuolo-Juventus, Allegri: “Ottima prestazione dopo inizio negativo. Dybala? Serve l’aiuto di tutti”

Sassuolo-Juventus, Allegri: “Ottima prestazione dopo inizio negativo. Dybala? Serve l’aiuto di tutti”

Le parole del tecnico bianconero al termine della sfida vinta dai suoi in casa dei neroverdi

La Juventus travolge il Sassuolo al Mapei Stadium con il punteggio di 3-0.

Serie A, Sassuolo-Juventus 0-3: i bianconeri travolgono i neroverdi, CR7 determinante

Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri, ai microfoni di Sky, ha commentato così la prestazione dei suoi ragazzi che hanno riscattato il pareggio casalingo della scorsa giornata maturato contro il Parma.

“Loro cercano di stanarti, fanno molto possesso palla indietro cercando le mezzali. Abbiamo iniziato con un errore, Szczesny è stato straordinario evitando il rigore. Dopo un quarto d’ora abbiamo giocato e loro hanno via via perso le linee di passaggio. Non è complicato, oggi la squadra ha creato molto. Dybala è entrato bene come Bentancur ed Emre Can. Giocheranno insieme, serve la disponibilità di tutti. Il giocatore tra le linee dava fastidio al Sassuolo. Dybala e Bernardeschi hanno fatto bene. Se trovi squadre chiuse serve allargare, o viceversa. Oggi ho cambiato per dare un assetto più equilibrato e uno in più a centrocampo. Paulo, assieme a Bonucci, è quello che ha giocato di più. E’ entrato bene, dispiace e lo capisco ma la panchina carica e ti da cattiveria. Khedira ha segnato e creato occasioni, è un professore negli inserimenti. Bentancur sotto quest’aspetto deve migliorare. Oggi su una sponda di Mandzukic si doveva inserire. I centrocampisti devono andare dai quattro ai sei gol”.

Serie A, Milan-Cagliari: le formazioni ufficiali, Suso e Paquetà con Piatek

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy