Milan-Juventus, quando il tifo costa caro: la protesta dei tifosi bianconeri a San Siro…

Milan-Juventus, quando il tifo costa caro: la protesta dei tifosi bianconeri a San Siro…

Milan-Juventus nella bufera: i tifosi della Vecchia Signora appendono striscioni a San Siro contro il caro-biglietti

I tifosi bianconeri protestano contro il caro-biglietti.

Tra poco più di 24 ore, andrà in scena al “Giuseppe Meazza” Milan-Juventus, gara da record per il club milanese: la sfida, valida per il dodicesimo turno del campionato di Serie A garantirà, infatti, ai rossoneri quasi 5 milioni di euro dalle vendite dei biglietti ai botteghini, con ben oltre 70.000 spettatori attesi sugli spalti dello stadio di Milano.

Un tagliando in Curva Ospiti, però, costa 75 euro, cifra che sta suscitando grande polemica tra i suppoterts della Juventus. All’esterno di San Siro, infatti, le tifoserie organizzate della Vecchia Signora, che avevano già annunciato l’intenzione di disertare il match, hanno fatto apparire degli striscioni di protesta: “75 buone ragioni per non vedere la partita coi piccioni!» e «Milan-Juve, alzi prezzi a più non posso e metti a posto il conto in rosso!”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy