Juventus, Giletti in tackle su Dybala: “Ha fallito partite importanti. Dimostri di essere un uomo…”

Juventus, Giletti in tackle su Dybala: “Ha fallito partite importanti. Dimostri di essere un uomo…”

Le parole del noto conduttore televisivo: “E’ stato decisivo soltanto a Londra, ma un campione vero lo è sempre”

“Dybala è sparito dai radar. La sua situazione è un paradosso”.

Parola di Massimo Giletti. Il noto giornalista e conduttore televisivo, tifoso della Juventus, è stato intervistato da ‘Tuttosport’: oggetto di discussione il momento tutt’altro che positivo della squadra di Massimiliano Allegri e anche le recenti prestazioni offerte dal numero 10 bianconero Paulo Dybala.

“Paulo è il capocannoniere della Juventus, ha segnato tantissimo a inizio stagione, è rimasto fuori due mesi per infortunio e si è spento nei momenti delicati. E’ stato decisivo soltanto a Londra, ma un campione vero lo è sempre. Non basta avere talento, mi piacerebbe vederlo anche ‘cattivo’ in campo, invece appare quasi svogliato – ha dichiarato Giletti -. Cosa lo affligge e come può risorgere? Penso che il paragone con Messi sia stato più negativo che positivo. Ha perso contatto con la realtà e quando prendi degli schiaffi hai un solo modo per risollevarti: dimostrare che sei un uomo sul campo. E’ indiscutibile che sia un talento, ma per essere un campione bisogna avere quelle qualità umane che ti fanno vivere l’allenamento come la partita. Il fatto che fallisca le partite importanti mi fa capire che non è ancora a quel livello”.

MOMENTO JUVE – “In che modo la Juventus può superare questo momento? Parlando poco e lavorando molto. Bisogna stare concentrati con la testa ricordando che il Dna della Juve non prevede il secondo posto. Siamo ancora in vetta alla classifica, ma ci attendono quattro finali e, soprattutto quella contro l’Inter è una sfida da stravincere in modo da far scattare quel meccanismo nella squadra che consenta di recuperare la forza perduta”, ha concluso.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gaetano Covais - 5 mesi fa

    Ah vabbe se lo dice il grande intenditore di calcio e tuttologo Giletti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ora la colpa del fallimento della Juve è Dybala ……..Ma perché non vedi com’è messa in campo ?
    Con tanti campioni in squadra quello che doveva fare la differenza è solo u picciriddu!?……..ma

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol