Dybala: “Sogno di vincere tutto con la Juventus, siamo come Real e Barcellona”

Dybala: “Sogno di vincere tutto con la Juventus, siamo come Real e Barcellona”

Le parole del numero 21 bianconero, Paulo Dybala.

Commenta per primo!

Sono 5 anni che vinciamo il campionato, ormai la Juventus è ai livelli di Barcellona, Bayern e Real. Due anni fa siamo arrivati in finale di Champions, ed è ancora un sogno che mi è rimasto”.

Non usa mezzi termini Paulo Dybala, l’ex attaccante del Palermo vuole vincere tutto ed è pronto a farlo con la maglia della Juventus. Nel corso di una lunga intervista rilasciata ai microfoni di Soccer 360 la ‘Joya’ bianconera sogna in grande e non vuole smettere di farlo con la finale di Chamions League alle porte: “Volevo giocare a calcio fin da quando avevo 2-3 anni, sono cresciuto con due idoli, Del Piero e Pirlo. Tutto quello che hanno vinto con la Juventus è incredibile, e sono una grande ispirazione per me. Giocare con Messi è sempre stato un sogno. Mi ricordo quando gli ho fatto l’assist un gol, un momento che non dimenticherò mai. In nazionale cerco di imparare da lui tutto quello che posso. Sarei pazzo a non farlo, è il migliore al mondo”.

Molti hanno detto che diventerò il più forte al mondo? Non lo sono di certo ora, devo rimanere concentrato, lavorare duro, poi i successi personali sono secondi rispetto a quelli di squadra. Mi intrattengo sempre dopo la fine dell’allenamento per provare i rigori, perché alle volte possono essere situazioni che ti fanno sbloccare una partita, o recuperarla, quindi voglio essere sempre pronto- ha continuato Dybala- . È un piacere giocare con Higuain, è uno di quei giocatori nati per fare gol. In Italia viviamo insieme, e l’essere entrambi argentini ci aiuta. Abbiamo un gran rapporto. L’esultanza? Quando giochi devi essere un Gladiatore“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy