Dybala: “Dopo Messi ci sarà Dybala? Godiamoci Leo. Penso spessissimo al giorno in cui giocherò insieme a lui”

Dybala: “Dopo Messi ci sarà Dybala? Godiamoci Leo. Penso spessissimo al giorno in cui giocherò insieme a lui”

Le parole dell’attaccante di Laguna Larga.

Commenta per primo!

L’attaccante della Juventus, Paulo Dybala, è stato intervistato da ‘La Repubblica’: fra i temi trattati dall’ex bomber del Palermo anche il continuo paragone mosso dai più con Lionel Messi. “Lo studierò. Conoscerlo è l’unico sogno che non ho avverato, perché quando mi hanno convocato nell’Argentina lui non c’era. Non gli ho mai parlato, non gli ho mai giocato contro ma lo seguo in ogni cosa che fa, da lui credo di poter imparare tantissimo anche a livello umano. Per noi giovani argentini, il riferimento è lui – ha dichiarato Dybala -. Noi argentini siamo gente particolare. Al contrario di Maradona, non ha vinto il Mondiale e lo attaccano. Però io i paragoni non li faccio: avevamo Diego, abbiamo Leo e ci lamentiamo pure? Criticare Messi: pazzi siamo. Dopo Messi ci sarà Dybala? Domani ci sarà Messi. Godiamocelo, godiamoci Agüero, Di Maria: allenarmi con loro è una fortuna e un’emozione. Penso spessissimo al giorno in cui giocherò assieme a Messi. Credo che gli darò la palla anche se avrà attorno cinque avversari”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy