Cruijff: “I club italiani imparino dalla Juve”

Cruijff: “I club italiani imparino dalla Juve”

In occasione della presentazione del Campus Stefano Borgonovo, l’ex attaccante dell’Ajax, del Barcelona e dell’Olanda anni ’70, Joah Cruijff ha parlato dei mali del calcio. “L’unica squadra in grado.

Commenta per primo!

In occasione della presentazione del Campus Stefano Borgonovo, l’ex attaccante dell’Ajax, del Barcelona e dell’Olanda anni ’70, Joah Cruijff ha parlato dei mali del calcio. “L’unica squadra in grado di superare la crisi in Italia è solo la Juventus. Perché la Juve ha una filosofia diversa: sa gestire il suo bilancio, sa investire e molti club dovrebbero prenderla ad esempio. Le altre società non hanno soldi, o se li hanno, li spendono male. La Serie A deve diventare più attrattiva, deve saper offrire uno spettacolo di qualità che al momento non esiste”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy