Calciomercato, dalla Francia sicuri: futuro Pastore, chiesta la cessione al PSG. L’Inter ci prova

Calciomercato, dalla Francia sicuri: futuro Pastore, chiesta la cessione al PSG. L’Inter ci prova

Il Flaco avrebbe comunicato al Paris-Saint Germain, attraverso il suo procuratore, la volontà di cambiar aria.

Commenta per primo!

Ieri il viaggio in Italia, dove è sbarcato per incontrare i dirigenti del Milan.

Stiamo parlando di Marcelo Simonian, agente di Javier Pastore. Quella del noto procuratore argentino a Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sarebbe stata soltanto una visita di cortesia: Simonian avrebbe raggiuto ‘Casa Milan’ per proporre alcuni calciatori della sua scuderia. Nessuna trattativa, dunque, per l’acquisto del ‘Flaco’. Ma il futuro dell’ex fantasista del Palermo sembra comunque lontano da Parigi e dal Paris-Saint Germain.

Secondo quanto riportato da ‘L’Equipe’, infatti, il classe ’89 in queste ore avrebbe comunicato al club francese la volontà di andar via. In Serie A, chi avrebbe già puntato gli occhi sul giocatore (oltre al Milan, nonostante le smentite di ieri) è l’Inter di Suning. D’altra parte, Pastore è da tempo nella lista dei desideri dei nerazzurri, che rispetto al passato sarebbero pronti ad assecondare le pretese economiche del PSG, non intenzionato a svendere l’argentino.

Pastore ha un contratto con il suo attuale club fino al 2019.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy