Fiorentina, Sousa: “Questa squadra può ancora crescere. Infortuni? Solo Toledo sarà indisponibile”

Fiorentina, Sousa: “Questa squadra può ancora crescere. Infortuni? Solo Toledo sarà indisponibile”

La conferenza stampa del tecnico della Fiorentina, Paulo Sousa, in vista della gara contro il Palermo.

Commenta per primo!

“Perez? Per me non ci sono giovani o anziani, solo giocatori che hanno la possibilità di giocare. In quel momento della gara a San Siro ho preso una decisione che ci permetteva di saltare l’uomo sugli esterni e di fare gol: ecco spiegata la mia scelta”.

Lo ha detto Paulo Sousa, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Palermo. “Questa squadra poteva e doveva crescere a livello di carattere, lo dissi tempo fa e lo sta facendo continuamente. I ragazzi stanno facendo uno sforzo per crescere sotto questo punto di vista – ha spiegato il tecnico della Fiorentina -, anche durante l’ultima partita. Credo che questa squadra possa continuare a crescere con voglia e disponibilità individuale. Per un allenatore è molto bello vedere tutto questo. Infortuni? Solo Toledo sarà indisponibile”. 

Vecino e Zarate – “All’inizio le mie decisioni erano sempre direzionate verso di lui (Vecino, ndr), poi purtroppo ha avuto degli acciacchi che non gli hanno permesso di incidere con continuità. Quest’anno c’è molta più concorrenza in quel ruolo, ma resta un giocatore fondamentale per questa Fiorentina. Zarate? Ho già parlato diverse volte di lui e non voglio ripetermi”, ha concluso Sousa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy