Fiorentina, Montella torna a guidare il club viola: accordo fino al 2020

Fiorentina, Montella torna a guidare il club viola: accordo fino al 2020

Vincenzo Montella torna sulla panchina della Fiorentina: a seguito delle dimissioni di Stefano Pioli il club viola ha deciso di affidare la prima squadra al tecnico ex Siviglia

Vincenzo Montella è il nuovo allenatore della Fiorentina.

Il tecnico originario di Pomigliano d’Arco subentrerà in corsa a Stefano Pioli, che quest’oggi ha rassegnato le dimissioni a seguito di una serie di risultati negativi raccolti nelle ultime gare e un rapporto ormai deteriorato con la società. La squadra è stata momentaneamente affidata all’allenatore della Primavera Emiliano Bigica, ma già da domani l’ex Siviglia potrebbe dirigere gli allenamenti.

Fiorentina, Pioli dopo le dimissioni: “Messe in dubbie le mie capacità, sono stato costretto a lasciare”

Un clamoroso ritorno per Vincenzo Montella, che ha guidato il club di Firenze per tre stagioni — dal 2012 al 2015 —, prima di essere esonerato dai vertici della società, a cui non eramo andate giù alcune sue dichiarazioni riguardo alle clausole presenti nel contratto. Le due parti, a distanza di quattro anni, sembrano però volersi ricongiungere. L’allenatore campano, infatti, si trova senza panchina da circa un anno, da quando è stato sollevato dell’incarico di tecnico del Siviglia. Al quarantacinquenne, tuttavia, non manca la voglia di ripartire e una piazza a lui ben nota potrebbe essere ideale. L’ufficialità non è ancora stata annunciata, ma una fumata bianca è vicina. L’ex Milan, secondo quanto rivela Sky Sport, firmerà un contratto annuale, fino a giugno 2020.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy