Empoli, pres. Corsi: “Sarri? Felice che sia al Chelsea. Napoli su Bennacer e Traoré? Non ho sentito De Laurentiis…”

Empoli, pres. Corsi: “Sarri? Felice che sia al Chelsea. Napoli su Bennacer e Traoré? Non ho sentito De Laurentiis…”

Le parole del presidente del club toscano in vista del mercato invernale che sta per entrare nel vivo

Fabrizio Corsi ricorda il suo primo incontro con Maurizio Sarri.

Il presidente dell’Empoli, nel corso di un’intervista concessa a Radio Marte durante ‘Si Gonfia la Rete’, ha rivolto parole al miele nei riguardi del tecnico toscano che attualmente è alla guida del Chelsea.

Mi farebbe molto piacere incontrare Maurizio Sarri. Avrei voglia di andare a trovarlo, ma lo disturberei soltanto. Marcello Carli me lo propose, mi disse ‘parlaci e vedi se ti piace’. Se non mi fosse piaciuto, non l’avrei preso. Mi fa piacere vederlo ora al Chelsea. Noi con Andreazzoli giocavamo bene, lo abbiamo fatto anche a Napoli anche se abbiamo preso 5 gol. Anche ora ne prendiamo un po’ troppi, però ne facciamo due a partita. Contro l’Inter abbiamo fatto bene e ci poteva stare il pareggio. Ora vediamo quello che si può fare per migliorare la squadra”.

Il numero uno del club toscano si è inoltre espresso sull’interesse da parte dei partenopei per alcune pedine dello scacchiere di Beppe Iachini quali Bennacer e Traoré.

“Non ho sentito De Laurentiis. Leggo di vari interessi per qualche nostro giocatore, però non c’è niente. Solo dopo Napoli-Empoli, Ancelotti e Giuntoli ci dissero che apprezzarono Bennacer e Traoré, poi successivamente hanno rinnovato l’apprezzamento per Bennacer. A gennaio non vendiamo nessuno, perché non ne abbiamo bisogno e dobbiamo salvarci. Quando Traoré era in Primavera, la Juve ci offrì circa 3 milioni. Anche la Roma lo voleva. Noi non avevamo bisogno di vendere: questi club fanno così, prendono una decina di giocatori a pochi milioni di euro, che per noi possono essere grandi cifre, e poi da lì possono ricavare sempre qualcosa di buono, come successo con Rugani. Almendra non so nemmeno chi sia. Rog ci piace, da noi giocherebbe titolare e con tranquillità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy