Empoli, Gilardino si presenta: “La società crede in me. 200 gol? Prima la squadra, poi il singolo. A Palermo…”

Tutte le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dall’ex attaccante del Palermo, passato nei giorni scorsi all’Empoli.

Commenta per primo!

La conferenza

“Ringrazio Palermo per la bella esperienza che ho vissuto lo scorso anno. Non voglio fare polemica con la società, sono venute fuori delle cose ma non aggiungo altro“.

E’ questa la premessa di Alberto Gilardino che, presentatosi quest’oggi in conferenza stampa, ha voluto mettere le cose in chiaro: non intende tornare sui motivi dell’addio dato al Palermo qualche giorno fa. “Ringrazio anche il club, credo che sia stato un bene per entrambi visto che non si potevano permettere quella maglia. L’Empoli è stato bravo e veloce a chiamarmi e darmi una possibilità – ha detto l’ex rosanero da quanto evidenziato da EmpoliChannel -. Ci ho pensato pochissimo, ho accettato subito. Sono contento di tornare in Toscana. Società che ha lavorato sempre molto bene sotto tutti i punti di vista, mi ha colpito”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy