Palermo-Juventus: tutte le curiosità del match

Palermo-Juventus: tutte le curiosità del match

Il sito ufficiale del Palermo ha elencato una serie di statistiche, dati e curiosità legate a Palermo-Juventus, gara che si disputerà domenica sera al “Barbera”, nel posticipo della 7^.

Commenta per primo!

Il sito ufficiale del Palermo ha elencato una serie di statistiche, dati e curiosità legate a Palermo-Juventus, gara che si disputerà domenica sera al “Barbera”, nel posticipo della 7^ giornata di campionato. Palermo senza successi da 5 turni; la sesta negativa manca dal marzo 2008 Palermo senza vittorie da 5 giornate, in cui i siciliani hanno raccolto 3 pareggi e 2 sconfitte. L’unica vittoria rosanero in campionato risale al 23 agosto scorso, 2-1 al Napoli. Se anche oggi non dovessero arrivare i 3 punti, bisognerebbe risalire al marzo 2008 per ritrovare un Palermo senza successi per 6 gare consecutive: allora il bilancio rosanero fu di 2 pareggi e 4 sconfitte. La vittoria che spezzò la serie fu proprio contro la Juventus: 3-2 al “Barbera” in data 6 aprile 2008. Palermo imbattuto e sempre in gol nelle ultime 10 al “Barbera” Palermo alla grande nelle ultime 10 esibizioni ufficiali al “Barbera”, dove i rosanero hanno ottenuto – tra vecchia e nuova stagione – 7 vittorie e 3 pareggi. Non solo: nelle 10 gare in questione i siciliani hanno sempre segnato, per un totale di 29 reti, quasi 3 di media a partita. Miccoli secondo bomber rosanero in A, Cavani terzo Con i 2 gol segnati in questo avvio di campionato 2009/10, Fabrizio Miccoli è salito – in solitario – al secondo posto della classifica marcatori all-time rosanero in massima divisione: 24 le sue reti. Con le sue 2 reti segnate finora nella A 2009/10 – invece – Cavani è salito a 23 centri, agganciando al terzo posto della classifica all-time Amauri. Primo resta saldamente Di Maso, con 40 centri. L’ottobre-gol di Budan e Succi Igor Budan, già autore di 2 reti nella serie A 2009/10, ha in ottobre il suo mese più prolifico. 8 in questo mese le reti della punta croata, su un totale di 49 gol tra A e B italiana. Ottobre-gol anche per Davide Succi, autore nel decimo mese dell’anno solare di 10 dei suoi 80 gol in campionati professionistici. Vietati i cartellini rossi nelle gare di Palermo e Juventus 2009/10 Dopo 6 giornate di campionato Palermo e Juventus sono due delle tre squadre, nelle cui gare non è mai stata decretata un’espulsione, nè a favore, nè contro. Come rosanero e bianconeri anche il Cagliari. Trezeguet ad un passo dalla 200° presenza nella serie A italiana David Trezeguet, se gioca, festeggerà la sua 200° partita nella serie A italiana. La prima delle attuali 199 – collezionate tutte con la maglia della Juventus – risale a Juventus-Bari 2-0 del 15 ottobre 2000. Juventus in serie A: segna da 31 giornate, k.o. solo in una delle ultime 22 gare giocate La Juventus segna consecutivamente in serie A da 31 giornate assolute: ultimo stop il 22 novembre 2008, quando venne sconfitta per 0-1 in casa dell’Inter. Nelle seguenti 31 gare di serie A prese in esame i bianconeri hanno complessivamente realizzato 63 reti. Nelle ultime 22 giornate assolute di campionato – tra vecchia e nuova stagione – la Juventus ha perduto solo una volta, l’11 aprile scorso, 2-3 a Marassi dal Genoa. Nelle restanti 21 partite il bilancio bianconero è stato di 12 vittorie e 9 pareggi. Mai dire rigore nelle gare della Juventus 2009/10 Dopo 6 giornate di campionato la Juventus è rimasta una delle due squadre, nelle cui gare non è mai stato assegnato un calcio di rigore, nè a favore, nè contro. Come i bianconeri anche il Bologna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy