Curiosità: testata ad arbitro donna dopo espulsione

Curiosità: testata ad arbitro donna dopo espulsione

Sfortunato episodio per un giovane arbitro donna, la 22enne Federica Cassiani, nella gara del campionato toscano di seconda categoria tra Tirrenia e Perignano: dopo aver espulso un giocatore della.

Commenta per primo!

Sfortunato episodio per un giovane arbitro donna, la 22enne Federica Cassiani, nella gara del campionato toscano di seconda categoria tra Tirrenia e Perignano: dopo aver espulso un giocatore della squadra ospite, la donna è stata prima offesa e poi colpita da una testata dallo stesso, che non ha accettato la decisione del fischietto. La Cassiani ha comunque portato a termine la direzione arbitrale della gara, rifiutando poi di ricorrere alle cure mediche dellospedale locale. Sul posto è intervenuta anche la polizia, chiamata dai dirigenti del Tirrenia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy