“Come allevare un campione”: Toni Sunjic relatore in Bosnia

“Come allevare un campione”: Toni Sunjic relatore in Bosnia

Il difensore classe ’88 (terminato il periodo di prestito al Palermo) relatore in occasione dell’evento “Come allevare un campione” in Bosnia.

2 commenti

Un incontro finalizzato a fornire direttive per i genitori dei calciatori professionisti di “domani“.

In Bosnia, nello specifico a Mostar, provano a risolvere un problema sempre più ricorrente nel mondo del calcio: l’influenza dei genitori nel percorso di crescita dei giovani giocatori. Mercoledì 21 giugno, nella cittadina che sorge lungo il fiume Narenta, si terrà un evento aperto a tutti i genitori. “Come allevare un campione“, il titolo dell’iniziativa. Oltre a psicologi e talent scout, tra i relatori anche Toni Sunjic, difensore classe ’88 della Nazionale della Bosnia ed Erzegovina. Dopo i sei mesi trascorsi a Palermo in prestito, il calciatore bosniaco tornerà alla base (Stoccarda, ndr) e poi deciderà il suo futuro.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Crazyhorse - 2 settimane fa

    Ed il campione saresti tu? Ah, ah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco Orsini - 2 settimane fa

    La sua presenza è fondamentale per far vedere come si diventa senza allevamento…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy