Claudio Ranieri al Nantes: “Parole Domenech? È sempre stato personaggio bizzarro”

Claudio Ranieri al Nantes: “Parole Domenech? È sempre stato personaggio bizzarro”

Da ieri è il nuovo allenatore del Nantes, Ranieri risponde a Domenech: “È sempre stato un personaggio bizzarro”

2 commenti

Claudio Ranieri al Nantes: ufficialità in arrivo, ma un accordo definitivo che è stato trovato nella giornata di ieri.

Per ora aspettiamo. Fino a quando non ci sono le firme non possiamo dare l’annuncio ufficiale – dice a margine del Trofeo Maestrelli l’ex Leicester -. Siamo a buon punto, dobbiamo aspettare“. Quindi una risposta all’ex ct Raymond Domenech che lo aveva attaccato in merito alla sua età (in Francia c’è un limite di 65 anni per allenare e Ranieri ha ottenuto una deroga, ndr). “Le parole di Domenech? Faccio un lavoro che amo, con passione e serietà: possono dire quello che vogliono, poi se lo dice Domenech, che è sempre stato un personaggio bizzarro… (ride, ndr)”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuseppe Vitale - 1 settimana fa

    Ranieri e’ sempre stato un signore , ha sempre preso con signorilità e stile anche le sconfitte e gli esoneri , ha mangiato bocconi amari anche quando la colpa era dei suoi giocatori Ghe si schieravano contro di lui , lui con la sua signorilità li ha sempre difesi . Un’altra cosa lui accetta il Nantes perché ama il calcio , ma potrebbe allenare anche il Barcellona ! Tu Domenech parla un po meno che sei un arrogante di prima categoria !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antony Lannino - 1 settimana fa

    Sono passati undici anni e gli brucia ancora lu peperone

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy