Porto, Conceição: “Champions League? Non penso alla Roma, mi sento ancora della Lazio”

Porto, Conceição: “Champions League? Non penso alla Roma, mi sento ancora della Lazio”

Le dichiarazioni del tecnico del Porto, Sergio Conceição, all’indomani dei sorteggi di Champions League

Negli ottavi di Champions League, la Roma affronterà il Porto.

Il club giallorosso è stato decisamente fortunato nel sorteggio svoltosi ieri quel di Nyon intorno alle ore 12:00: i giallorossi, infatti, ha evitato le grandi corazzate e tra febbraio e marzo giocheranno contro i portoghesi di Sergio Conceição.

Il tecnico del Porto ed ex giocatore della Lazio, con la quale ha vinto l’indimenticabile scudetto del 2000, intervenuto ai microfoni del giornale portoghese O Jogo, si è così espresso sull’esito dell’urna del capoluogo svizzero: “Per il momento non penso alla partita che dovremo affrontare contro la Roma, ma continuo a sentirmi tifoso biancoceleste. In Italia, il mio cuore appartiene ancora alla Lazio, lo ammetto”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy