Lo Monaco: “Papu Gomez? Un episodio mi convinse a portarlo a Catania”

Lo Monaco: “Papu Gomez? Un episodio mi convinse a portarlo a Catania”

Le parole dell’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco.

Commenta per primo!

Intervenendo ai microfoni di Radio Marte, l’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, ha parlato del processo di crescita del Papu Gomez, tra i calciatori più in forma in questo campionato di Serie A.

“Gomez? Ricordo un episodio del Papu. Giocava nel San Lorenzo e affrontava il Tigre. Ricordo un tunnel sulla bandierina del calcio d’angolo e questo mi accese una lampadina. Capii subito che aveva personalità e decisi di prenderlo per il Catania – ha raccontato Lo Monaco -. Mi aspettavo la sua esplosione. Un po’ come Mertens, segna meno, ma è fondamentale nel gioco. Mertens non è una sorpresa, mi fanno ridere quelli che continuano a definirlo un falso nove; il belga è un centravanti di razza e i numeri lo dimostrano, il merito è tutto di Sarri che ha avuto questa splendida intuizione”.

Si passa dunque alle tematiche di casa Napoli: “La lotta per il secondo posto non è ancora chiusa, il Napoli deve solo pensare a vincere le ultime due gare, perché la Roma ha una trasferta insidiosa a Verona e poi ospiterà il Genoa non ancora salvo. Non mi aspettavo la vittoria dei giallorossi sulla Juve, mi aspettavo i bianconeri affamati come sempre, invece ha influito la vicinanza con la finale di Coppa Italia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy