Lega Pro: tensioni nel pre-gara del derby Siracusa-Catania, sassi contro pullman tifosi etnei

Lega Pro: tensioni nel pre-gara del derby Siracusa-Catania, sassi contro pullman tifosi etnei

Alcune persone a bordo di motorini ha cercato di bloccare il pullman che trasportava i sostenitori etnei a Siracusa: lancio di sassi e vetri in frantumi.

Commenta per primo!

Sul campo un 1-1 che serve a ben poco a entrambe le squadre nel gruppo G della Coppa Italia Lega Pro; fuori dal campo, invece, gli ennesimi episodi di violenza, o per meglio dire “tentata violenza”.

Parliamo del derby siciliano Siracusa-Catania, disputatosi nel pomeriggio di domenica allo stadio Nicola De Simone. E proprio l’accoglienza che la tifoseria siracusana ha riservato a quella catanese non è stata delle migliori: il pullman dei sostenitori etnei, all’ingresso della città, è stato accerchiato da alcune persone che a bordo di motorini hanno cercato di bloccarlo lanciando dei sassi.

Pullman Catania: foto La Sicilia
Pullman tifosi Catania, foto La Sicilia

Il vetro posteriore e un altro finestrino del mezzo sono andanti in frantumi; mentre due tifosi sono rimasti leggermente feriti dalle schegge di vetro. Momenti di tensione anche all’interno dello stadio: poco prima dell’inizio della gara, tra le due tifoserie, dalla curva e dalla tribuna, c’è stato un lancio di fumogeni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy