Calaiò: “Catania, la fortuna non gira. Non possiamo fare i miracoli. Sulla salvezza…”

Calaiò: “Catania, la fortuna non gira. Non possiamo fare i miracoli. Sulla salvezza…”

“Purtroppo è difficile commentare questa partita, un po’ stregata. La partita ce l’aveva in mano. Abbiamo sbagliato un gol per chiudere la partita e sai che nel calcio bisogna farlo”. E’.

Commenta per primo!

“Purtroppo è difficile commentare questa partita, un po’ stregata. La partita ce l’aveva in mano. Abbiamo sbagliato un gol per chiudere la partita e sai che nel calcio bisogna farlo”. E’ questa l’analisi di Catania-Spezia da parte dell’attaccante dei rossazzurri, Emanuele Calaiò. “Successivamente è subentrata la paura, loro hanno preso coraggio e hanno fatto due reti. Ci mettiamo del nostro, ma la fortuna non gira – ha aggiunto -. Il palo di Ceccarelli oggi, gli errori di Gillet e Sciaudone. Gira male, ma adesso si vede la forza della squadra. Non si possono fare i miracoli. Ora bisogna andare a Modena per conquistare. Salvezza? Il campionato di Serie B è strano e tosto, ci sarà da soffrire fino alla fine” (QUI LA CLASSIFICA DELLA SERIE B)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy