Raiola: “Balotelli, ho fatto un errore. SuperMario deve mangiare, dormire, sc***re e fare calcio”

Raiola: “Balotelli, ho fatto un errore. SuperMario deve mangiare, dormire, sc***re e fare calcio”

L’agente di Balotelli: “Se riuscirà a mettersi in mostra a Nizza deve assolutamente tornare in Premier League”.

7 commenti

Interessante intervista rilasciata quest’oggi da Mino Raiola, noto procuratore di calciatori, agli inglesi del Daily Mail.

Su Balotelli, uno dei suoi assistiti, Raiola ha ammesso: “Non avrei dovuto permettergli di lasciare il Manchester City, è stato l’unico grande errore che ho fatto. Mario era infelice ma gli avrei dovuto dire di tenere duro e andare avanti. Il difetto di Mario è che era alla ricerca dell’amore, invece doveva essere egocentrico. Aveva bisogno di mangiare, dormire, s**** e fare calcio. Il calcio deve essere la sua priorità, non una fidanzata o una moglie – le parole di Raiola -. Purtroppo quando ti fai una certa reputazione diventa tutto più difficile. Klopp con lui si è comportato come un pezzo di m***., lo ha emarginato. Non lo ha trattato come un essere umano. Ma se riuscirà a mettersi in mostra a Nizza deve assolutamente tornare in Premier League. Sarebbe meglio spendere 100 milioni per un altro attaccante o prendere Balotelli a zero? Non si può dire che Mario non sia un talento di classe mondiale”.

LEGGI ANCHE:

De Laurentiis: “Ibrahimovic? Persona straordinaria, ho cenato con lui a Los Angeles. Chiuderà la carriera a Napoli? Chi lo sa?!”

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tony Mantia - 2 mesi fa

    Scoraggiare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Samuele - 2 mesi fa

    In pratica un’animale…altro non gli si può chiedere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Stefano Ralli - 2 mesi fa

    Balotelli + Raiola = fallimento !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Black2000 - 2 mesi fa

    Quando leggo quello che ha detto Raiola “Non si può dire che Mario non sia un talento di classe mondiale”, mi viene sempre in menbte una frase fatta ma di attualità, perchè certi personaggi fanno colazione inzuppando i biscotti nelle grappa!!??. Il talento senza la testa vale ben poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Rosario Botta - 2 mesi fa

    onestamente in questa squadra sarebbe stata …”la pecora nera”, ieri, e non solo ieri, ho visto 11 giocatori (più 3 entrati dalla panca) correre per tutto il tempo anche Nestorovski verso la fine ancora cercava di tornare a centrocampo a recuperare palloni, saranno dei calciatori modesti tecnicamente… ma sicuramente sudano in campo…a dispetto di qualcuno che…cammina o a volte “staziona” sul prato!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Massimo Di Gregorio - 2 mesi fa

    Klopp ha fatto benissimo ad emarginarlo. Klopp vuole professionisti seri che corrono tutta la partita (basta vedere come il Liverpool ha battuto venerdì sera il Chelsea di Conte a Stamford Bridge) piuttosto che uno sbruffone viziato che ruba ingaggi milionari per passeggiare in campo ( e già a Nizza se ne sono accorti alla seconda partita).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Michelangelo Muratore - 2 mesi fa

      Sì si

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy