Mercato: il Milan punta Cerci ma il Toro dice no

Mercato: il Milan punta Cerci ma il Toro dice no

Il 4-2-3-1 di Clarence Seedorf ha bisogno di esterni tecnici e molto veloci, il nome nuovo in casa Milan è quello di Alessio Cerci, esterno mancino col vizio del gol. Secondo quanto raccolto.

Commenta per primo!

Il 4-2-3-1 di Clarence Seedorf ha bisogno di esterni tecnici e molto veloci, il nome nuovo in casa Milan è quello di Alessio Cerci, esterno mancino col vizio del gol. Secondo quanto raccolto da Sportmediaset, l’offerta potrebbe essere quella di 10 milioni di euro per la comproprietà più il prestito di Saponara o Birsa. In casa granata, tuttavia, fanno sapere che Cerci, almeno fino a giugno, è fuori dal mercato. Urbano Cairo ha definito incedibile il nazionale azzurro ma Galliani resta in agguato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy