Ancelotti: “Ibrahimovic? Ci sono 34enni e 34enni…”

Ancelotti: “Ibrahimovic? Ci sono 34enni e 34enni…”

Le parole del prossimo allenatore del Bayern Monaco che con lo svedese ha lavorato nella stagione 2012-13.

Commenta per primo!

Carlo Ancelotti prova un corteggiamento in extremis.

Sembra ormai fatta per il passaggio di Zlatan Ibrahimovic al Manchester United, ma il nuovo allenatore del Bayern Monaco non molla. “So che ha 34 anni ma chiunque abbia lavorato con lui sa che non è un tipico 34enne – ha detto Ancelotti, che con Ibra ha lavorato nella stagione 2012-13 al Paris Saint-Germain -. Lui dice che può diventare ancora più forte? Vuol dire che lo pensa davvero. Ibra è sicuramente il più forte di tutti i giocatori di quell’età che conosco”.

“Zlatan sa giocare negli spazi stretti e ha un fisico che gli permette di mettere in difficoltà qualsiasi difesa avversaria – ha aggiunto Ancelotti al Telegraphè un giocatore che ama incredibilmente il calcio. Questo lo stimola in ogni occasione: per questo è ‘affamato’ e vuol vincere sempre”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy