Real Madrid, ancora problemi con il Fisco per Modric: l’ammontare della sanzione…

Real Madrid, ancora problemi con il Fisco per Modric: l’ammontare della sanzione…

Il centrocampista croato ha ricevuto una nuova sanzione dall’Agenzia delle Entrate spagnola

Ancora problemi per Luka Modric.

Dopo essere stato condannato per evasione fiscale e aver sborsato un milione di euro per evitare il carcere, adesso per il centrocampista del Real Madrid potrebbero esserci altri guai all’orizzonte. Secondo quanto riportato da El Mundo, l’Hacienda (ossia il nostrano “Fisco“) ha imposto una nuova sanzione al calciatore, che secondo le stime avrebbe frodato per una cifra pari a 1.262.832,22 di euro l’anno in cui firmò per i blancos.

Tuttavia, il Fisco ha anche denunciato Modric per due delitti fiscali corrispondenti agli esercizi 2013 e 2014. In totale, sommando le quantità denunciate per via amministrativa e penale, il croato ha già dunque pagato un totale di 2.140.347,45. In questa occasione il Fisco ha chiesto il pagamento per via amministrativa, precisando che non si trattava di reato fiscale. Una somma che, come già è stato detto, e stata pagata dal calciatore, che contemporaneamente ha esposto ricorso poiché in disaccordo con le accuse a lui rivolte. Il Fisco pensa che il classe ’85 debba pagare integramente le tasse che gli spettavano nel 2012, mentre a detta del calciatore in quell’anno non aveva ancora la residenza fiscale in Spagna, poiché era lì soltanto da 4 mesi: per tale motivo aveva pagato le tasse in Inghilterra, dove giocava per il Tottenham.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol