Liga, Real Madrid-Barcellona 0-1: il gol di Rakitic regala il Clásico ai blaugrana

Liga, Real Madrid-Barcellona 0-1: il gol di Rakitic regala il Clásico ai blaugrana

Il commento della sfida tra i blancos e i blaugrana, valido per la ventiseiesima giornata di Liga

Termina qui la sfida del Santiago Bernabeu.

L’anticipo serale della ventiseiesima giornata di Liga ha visto il Real Madrid affrontare il Barcellona in una gara delicatissima per la vittoria finale del titolo. Partono meglio i blaugrana che iniziano subito a pressare con insistenza al fine di recuperare il possesso della palla e a rendersi pericolosi dalle parti di Thibaut Courtois. Dopo 28 minuti di totale equilibrio gli uomini di Ernesto Valverde riescono a passare in vantaggio grazie alle rete di Ivan Rakitic: Sergi Roberto serve con un bel passaggio filtrante il centrocampista croato, che si presenta davanti a Courtois e lo batte con un pallonetto morbido, 1 a 0.

Nel secondo tempo i blancos non riescono a trovare il varco giusto per conquistare il pareggio, gli ospiti si difendono in modo ordinato guidati da una splendida prestazione di Clément Lenglet, che al 59′ salva i suoi compagni di squadra intervenendo con il corpo per murare il tiro di Vinícius Júnior, libero di calciare dall’interno dell’area di rigore. Al minuto 76 Santiago Solari manda in campo Isco, che entra al posto di Casemiro: l’ultima presenza del centrocampista spagnolo risaliva ad oltre un mese fa, quando giocò meno di quattro minuti contro l’Alaves.

Il triplice fischio del direttore di gara consegna la vittoria al Barcellona, che espugna il Santiago Bernabeu per la seconda volta nell’arco di una settimana e consolida il primo posto in classifica portandosi a +10 dall’Atletico Madrid e allungando di 12 punti sul Real Madrid, che fallisce un’occasione importantissima per riaprire il campionato.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy