Liga: combine Levante-Saragozza, Felipe Caicedo nella lista degli indagati

Liga: combine Levante-Saragozza, Felipe Caicedo nella lista degli indagati

L’attuale attaccante biancoceleste figura nell’elenco degli indagati nel processo per il presunto caso di combine della gara tra Levante e Saragozza

Felipe Caicedo nell’elenco degli indagati per il presunto caso di combine della gara tra Levante e Saragozza della stagione 2010/11.

Il 21 maggio del 2011 il Levante già salvo ospitava il Saragozza alla ricerca dei tre punti che gli avrebbero regalato la permanenza in Liga, il match fu portato a casa dagli ospiti che conquistarono dunque la salvezza. A farne le spese fu il Deportivo La Coruna costretto a retrocedere, ma fin da subito questa gara destò tanti sospetti. Durante il maxiprocesso, legato proprio a questo match, ci sono stati dei riscontri che aggravano la posizione del Levante, secondo gli inquirenti infatti il club avrebbe ricevuto una somma pari a 1 milione di euro dagli aragonesi. Sarebbero 9 i giocatori che avrebbero ricevuto denaro per combinare il match con l’attaccante della Lazio – all’epoca al Levante- che non è in questa lista, ma sarebbe a conoscenza dei fatti.

Il caso, inizialmente archiviato, è stato riaperto grazie alla testimonianza dell’attuale centrocampista dell’Atletico Madrid, Gabi, che in quella stagione vestiva la maglia del Saragozza e in quella particolare sfida mise a segno la doppietta decisiva. Il calciatore spagnolo avrebbe confessato che sarebbero state consegnate buste piene di denaro al presidente Agapito Iglesias. Dal tribunale è arrivata la richiesta di due anni di carcere per l’ex patron e 6 anni d’inibizione per gli indagati.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol