Torino, Cairo: “Squadra di livello, ma manca ancora un innesto”. E su Laxalt…

Torino, Cairo: “Squadra di livello, ma manca ancora un innesto”. E su Laxalt…

Il patron del Torino, Urbano Cairo, dice la sua in merito agli ultimi movimenti di mercato messi a segno dalla società granata

Urbano Cairo fa il punto sul mercato del Torino.

Nei giorni scorsi è approdato ai granata Diego Laxalt, in prestito dal Milan, ma la sessione non è ancora terminata. Ultime rifiniture tra le fila di Walter Mazzarri, con la speranza di mettere a segno un altro colpo in extremis.

Il patron del Toro, intervenuto ai micorofoni dei giornalisti a margine del torneo “Mamma Cairo”, ha parlato dei movimenti di mercato attuati dalla società: “Abbiamo tenuto tutti i migliori. Mi rendo conto che magari i tifosi preferiscano qualche movimento in più, gente che va e gente che viene. Nel campionato scorso siamo cresciuti molto, quindi abbiamo deciso col mister di tenere tutti. Mancano ancora due giorni, vorremmo ancora fare un innesto. Laxalt? Il mister lo conosceva già. Mazzarri l’ha trovato molto cresciuto e fisicamente migliorato. Ha fatto cose eccellenti nel Genoa, quando già lo seguivamo. Sugli esterni ci mancava un giocatore e abbiamo preso lui. Abbiamo molti giocatori nelle nazionali, significa che la squadra è di livello. Modello Atalanta? Il nostro obiettivo è fare altrettanto bene, dobbiamo pensare a fare le cose giuste passo dopo passo”.

Torino, Laxalt si presenta: “Vengo con grande entusiasmo, ringrazio la società per la fiducia”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy