Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

SERIE C

Picerno, Palo: “Avrei firmato per un pari col Foggia. Zeman? Sono ancora emozionato”

Picerno, Palo: “Avrei firmato per un pari col Foggia. Zeman? Sono ancora emozionato”

Visibilmente emozionato, Antonio Palo, tecnico dell'AZ Picerno, nella conferenza stampa dopo il pari contro il Foggia di Zeman. Tanti ricordi per il coach della compagine lucana, che ha iniziato la sua carriera da calciatore con i "satanelli"

Mediagol (sc) ⚽️

A margine dell'1-1 del "Donato Curcio", tra AZ Picerno e Foggia, il tecnico della squadra lucana, Antonio Palo, ha commentato il conferenza stampa il pari contro la formazione guidata da Zdenek Zeman. Gara particolare per il tecnico della compagine rossoblù, che a fine anni novanta, ha esordito da calciatore nel Foggia del coach boemo. Di seguito le dichiarazioni del mister della formazione.

"Un pareggio per cui avrei firmato a inizio partita visto che giocavamo contro una signora squadra. I ragazzi hanno dato l'anima dall'inizio alla fine, il pari è stato meritato e forse con un po' più di attenzione avremmo anche potuto portare a casa l'intera posta in palio. Ma sono felicissimo così, l'importante era fare punti. La classifica? Non la guardavo quando eravamo sotto, continuo a non farlo adesso. Mi interessa continuare a crescere. Emozione? Per me oggi è stata un'emozione enorme incontrare il Foggia e il Maestro. Siamo riusciti a tener loro testa, questo è stato importante. Ieri sera non riuscivo a prendere sonno. Foggia e i foggiani per me non saranno mai avversari, mi hanno dato tanto, mi hanno fatto diventare uomo e mi hanno fatto conoscere il calcio professionistico".

tutte le notizie di