Serie A, Bologna-Lazio 2-0: errore di Immobile, Mbaye e Sansone regalano il successo a Mihajlovic. La classifica

Termina 2-0 il match del “Dall’Ara”, Bologna-Lazio, decidono le reti di Mbaye e Sansone

serie a

Termina 2-0 il match BolognaLazio.

Bologna

L’anticipo delle 18.00 del “Dall’Ara“, termina con un netto 2-0 per la squadra rossoblù. La Lazio manca l’aggancio alla zona Champions League, bella vittoria per il Bologna che ha giocato a viso aperto con una delle grandi del campionato con pressing alto e ripartenze veloci. Gran prestazione per i “felsineri” che vincono contro la formazione allenata dal tecnico Simone Inzaghi, forse ancora ferita dalla sconfitta in settimana con il Bayern Monaco. La squadra di Sininsa Mihajlovic trova il gol con Mbaye al 19’del primo tempo, dopo l’errore di Immobile dal dischetto due minuti prima. Il raddoppio per la formazione di casa arriva con una grande rete di Sansone, al 64′. La Lazio interrompe la striscia di partite con almeno un gol segnato in Serie A, 19 fin qui. Era infatti dallo scorso ottobre (contro la Sampdoria) che i biancocelesti non rimanevano a secco di reti in un match nel massimo campionato.

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy