Fiorentina, Pulgar si presenta: “Io e Badelj simili, felice di avere sposato questo progetto. Mihajlovic? Mi ha detto di dare tutto”

Fiorentina, Pulgar si presenta: “Io e Badelj simili, felice di avere sposato questo progetto. Mihajlovic? Mi ha detto di dare tutto”

Le parole del nuovo centrocampista della Viola, Erick Pulgar, relative all’inizio della sua nuova esperienza a Firenze

Giornata di presentazioni in casa Fiorentina.

Approdato nel capoluogo toscano nella giornata di ieri, Erick Pulgar, dopo le consuete visite mediche è stato ufficializzato dalla società tramite i propri canali ufficiali. A meno di ventiquattro ore di distanza, per il cileno, è già tempo di presentazioni: intervenuto in conferenza stampa nel pomeriggio infatti, il giocatore, ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da giocatore della Fiorentina svelando inoltre qualche curiosità al popolo viola.

“Sapevo da tempo di questa trattativa, sono felice di far parte di questo nuovo progetto della Fiorentina. Non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi con i nuovi compagni. Io e Badelj abbiamo caratteristiche simili e ho tanto da imparare da lui, voglio dare il mio contributo. Ho visitato Firenze con la mia famiglia nei mesi scorsi, è una città bellissima. Ringrazio il Bologna per questi 4 anni, li porterò nel cuore. Il mio punto di forza? Credo di dare equilibrio alla squadra, ma ogni giorno si può migliorare e voglio lavorare. Il numero di maglia? La numero 7 di Pizarro”.

Chiosa finale su Mihajlovic: “Ho parlato con lui ed era aperto a tutto. Mi ha detto solo che era contento per me e lui che conosce questa piazza mi ha detto di dare tutto in questa nuova avventura”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy