Brasile-Argentina, Thiago Silva al veleno: “Messi influenza sempre le decisioni arbitrali, non mi è piaciuto quello che ha fatto”

Il difensore e capitano della Nazionale verdeoro ha polemizzato contro l’atteggiamento assunto durante il match dal numero 10 argentino

L’Argentina ha sfatato il tabù e superato per 1-0 il Brasile nell’amichevole di lusso disputatasi nella serata di venerdì.

VIDEO Italia, azzurri in Piazza San Marco. Donnarumma: “Vicini alla città di Venezia, vi portiamo il nostro abbraccio”

Un rigore procuratosi e segnato da Lionel Messi ha permesso all’Albiceleste di portare a casa una vittoria che mancava da tanto, ma al termine del match non sono comunque mancate le polemiche. Il capitano dei verdeoro, Thiago Silva, si è lamentato per gli atteggiamenti della ‘Pulga‘ che a sua detta cercherebbe sempre di influenzare gli arbitri.

Calciomercato Napoli, Milik vicino al rinnovo: il club propone clausola monstre per l’estero…

“Voleva comandare la partita. Parlava con l’arbitro e rideva insieme a lui, l’arbitro deve mettere da parte l’ammirazione per il calciatore che è Messi. Messi cerca sempre di costringere l’arbitro a fischiare in suo favore. Agisce sempre così. Abbiamo parlato con alcuni giocatori che giocano in Spagna e succede la stessa cosa, cerca di controllare il gioco e di influenzare le decisioni dell’arbitro. In Champions League non hai questo vantaggio perché gli arbitri sono più difficili. Non vedi Messi cercare di influenzare le decisioni così tanto. Ma in generale ci sono arbitri che, per ammirazione, iniziano a schierarsi con lui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy