Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

SERIE A

Torino-Inter, Inzaghi: “Abbiamo creato tanto. Scudetto? Ci sono diverse squadre”

Torino-Inter, Inzaghi: “Abbiamo creato tanto. Scudetto? Ci sono diverse squadre”

Le dichiarazioni di Simone Inzaghi, tecnico dell'Inter, al termine della gara finita 1-1 tra i nerazzurri ed il Torino di Ivan Juric

⚽️

Allo stadio Olimpico Grande Torino, inciampa nuovamente in campionato l'Inter campione d'Italia , pareggiando in extremis 1-1 contro gli insidiosi granata di Ivan Juric , con il gol Alexis Sanchez al minuto 93'.  Al termine del match, il tecnico dei nerazzurri Simone Inzaghi, è intervenuto ai microfoni di Dazn, di seguito le sue dichiarazioni:

"Nel primo tempo come aggressività meglio il Toro, anche se Berisha ha fatto due interventi strepitosi. Nella ripresa siamo entrati con un’inerzia diversa e, se avessimo trovato il pari prima, avremmo potuto vincere. Per conquistare lo scudetto, bisogna approcciare meglio le partite. Abbiamo perso energie e giocatori in un momento cruciale della stagione, ma questo non deve essere un alibi. Ci rimangono 10 finali più la Coppa Italia. Adesso dobbiamo recuperare energie e qualche risultato, che è venuto meno. Abbiamo abbassato la nostra media, ma non c’è preoccupazione perché ora possiamo allenarci di più e analizzare il perché degli ultimi risultati. C’è stanchezza fisica e mentale, ma siamo l’Inter e possiamo fare meglio. Oggi non siamo partiti bene, ma poi abbiamo creato tantissimo. Per me no, ma neanche per i ragazzi. Sappiamo dove siamo partiti e che abbiamo fatto ricredere molti. Qualcuna delle avversarie ha avuto più tempo per allenarsi, ma noi non ci tireremo indietro e vedremo come finirà. Assolutamente no. Probabilmente il doppio confronto col Liverpool ci ha tolto energie, ma l’abbiamo voluto fortemente e ci restano i rimpianti per come sono andate le due partite. Siamo in tante squadre che diamo vita ad un duello entusiasmante. Sul rigore le valutazioni le fa l’arbitro".

tutte le notizie di