Manchester City, Guardiola sull’addio di Aguero: “Sergio è una leggenda, sono certo di una cosa”

Le parole del tecnico iberico in merito all’addio ai Citizens dell’argentino

manchester city

È arrivata la notizia concernente l’addio al Manchester City di Sergio Aguero.

L’attaccante argentino ha deciso di non rinnovare il proprio contratto con i Citizens e di lasciare quindi il club inglese al termine della stagione in corso. Il “Kun” è stato un’autentica bandiera del City, come confermato da Pep Guardiola che ha salutato così il centravanti sudamericano.

“Abbiamo ancora due mesi davanti e oggi ho visto il suo impegno nell’allenamento. Sergio è insostituibile. non è facile neanche in termini numerici: più di 360 partite giocate e più di 250 gol, i titoli conquistati… È una leggenda, il miglior attaccante che questo club abbia mai avuto e sarà insostituibile nelle anime, nei cuori, nelle menti dei nostri tifosi, della nostra gente, dei giocatori che hanno giocato al suo fianco e tutti i manager che hanno lavorato con lui. È una persona fantastica, un grande essere umano e sono abbastanza sicuro che se sarà ancora così determinato, potrà prolungare la sua carriera a lungo, forse anche per 5 anni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy