Felici è il decimo marcatore stagionale: “Orgoglioso di aver scelto Palermo, dopo il gol non ho capito più nulla”

Felici è il decimo marcatore stagionale: “Orgoglioso di aver scelto Palermo, dopo il gol non ho capito più nulla”

Il giovane calciatore romano è stato l’autore della rete del momentaneo pari contro il Licata

La rete realizzata da Mattia Felici ha aumentato i marcatori stagionali del Palermo, in questo momento dieci.

Il giovane talento romano, di proprietà del Lecce, come rivelato dall’edizione odierna de ‘Il Giornale di Sicilia‘, è infatti il decimo calciatore diverso che ha segnato in queste prime otto giornate di campionato. Altro record dunque per gli uomini di Rosario Pergolizzi che continuano a macinare prestazioni e a conquistare punti, otto vittorie consecutive e prima posizione a +8 sulle seconde. Intanto può esultare anche Felici che ha cercato tanto questo primo gol con la maglia rosanero, una rete di pregevole fattura che è valsa l’attesa sia per il calciatore che per i tifosi.

“Per la seconda domenica consecutiva siamo riusciti a ribaltare immediatamente lo svantaggio, dimostrando la grande forza di questo gruppo. Sono felice di aver finalmente fatto gol per un attaccante è sempre importante segnare, dal punto di vista mentale dà una carica in più. Voglio condividere questa gioia con tutte le persone che fin da bambino mi hanno sostenuto ed incoraggiato a realizzare il sogno di diventare un calciatore. Indossare una maglia prestigiosa come quella del Palermo è un onore ed una grande responsabilità, soprattutto per un giovane come me. Sono sicuro che la scelta di venire a giocare a Palermo sia stata la più giusta. Dopo il gol ho vissuto dei lunghissimi secondi incredibili, prima il boato assordante poi l’abbraccio con tutta la panchina; è stato tutto molto emozionante. Due minuti dopo è arrivata la perla di Mario, una giocata da campione, lui e gli altri over sono da esempio per noi giovani, i loro consigli durante la settimana ed in partita ci serviranno per crescere e migliorarci”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy