Gattuso, sfogo dopo Napoli-Parma: Rino verso l’addio? La situazione

L’avventura del tecnico azzurro potrebbe essere giunta al capolinea

napoli

Con tutta probabilità, a giugno, le strade di Napoli e Gattuso si separeranno.

Mentre presso la sala stampa dello stadio “Maradona” rimbombano ancora le dure parole di Rino Gattuso nel post-gara di Napoli-Parma, il club azzurro, si interroga sul proprio futuro e su quello del tecnico calabrese. L’attacco dell’ex Milan durante la conferenza di ieri sera – arrivato come ennesima conferma del rapporto ormai incrinato tra l’allenatore e la società, ha spaccato Napoli: divisa tra innocentisti e colpevolisti, dopo l’ennesima vittoria maturata dai partenopei al termine di una gara non brillantissima. 

Una prestazione che ha alimentato le polemiche al termine di una settimana ricca di rumors relativi ad un possibile ribaltone in panchina. Ma a catalizzare l’attenzione, per l’appunto, è stato il duro sfogo di Gattuso nel post-gara all’indirizzo del numero uno azzurro Aurelio De Laurentiis. Parole che sebbene nell’immediato potrebbero non portare a particolari conseguenze, peseranno in modo significativo nella valutazione futura dei vertici del club. Situazione in virtù della quale appare ormai complicato immaginare che l’esperienza di Rino Gattuso sulla panchina partenopea possa andare oltre la fine della stagione in corso. Il futuro del tecnico infatti non sembra più dipendere soltanto dai risultati della squadra, che potranno comunque incidere qualora la dirigenza decidesse di provvedere a sollevare l’allenatore dal proprio incarico prima di giugno. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy