Palermo retrocesso in C, Pio e Amedeo: “Questo calcio fa schifo, è abuso di potere. Dispiace per i rosanero”

Palermo retrocesso in C, Pio e Amedeo: “Questo calcio fa schifo, è abuso di potere. Dispiace per i rosanero”

Il noto duo comico ha commentato le decisioni del TFN, che ha condannato il Palermo alla retrocessione in Serie C

La retrocessione del Palermo continua a far discutere.

Nella giornata di oggi il Tribunale Federale Nazionale della FIGC ha comunicato la sentenza attraverso la quale ha condannato i rosanero alla retrocessione all’ultimo posto in classifica e conseguentemente alla retrocessione in Serie C. Oltre a tale decisione è stata decisamente sorprendente la scelta di eliminare i playout, condannando alla retrocessione anche FoggiaPadova Carpi.

Palermo retrocesso in C, la Lega B: “Sentenza immediatamente esecutiva. Playoff e playout, ecco cosa cambia”

Tra i tanti che sono intervenuti per commentare quanto accaduto, vi sono stati anche Pio e Amedeo, due noti comici, che attraverso un posto pubblicato sul proprio profilo Instagram hanno espresso la loro amarezza nei confronti delle decisioni del TFN, mostrando anche la loro solidarietà nei confronti del club rosanero: “Quanto ci fa schifo questo calcio, quanto ci fa schifo il potere e l’arroganza, quanto ci fa schifo questo paese quando succedono queste cose… questi giocano con i sentimenti delle persone…non ce l’abbiamo con nessuna squadra, e dispiace tanto per il Palermo e dispiace anche per una piazza come Salerno, presa in giro da quel coso…perché questo è oltre, questo è abuso di potere, perché il calcio è della gente e ci vuole rispetto!!!! Ci avete rotto il ca…lcio!“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy