Italia, Zampagna: “Io più forte di Belotti e Immobile. Euro 2020? Vi dico chi sarà titolare”

Italia, Zampagna: “Io più forte di Belotti e Immobile. Euro 2020? Vi dico chi sarà titolare”

L’ex attaccante Riccardo Zampagna dice la sua sulle prestazioni dell’Italia di Roberto Mancini e sul ballottaggio Belotti-Immobile

Le valutazioni di Riccardo Zampagna.

L’Italia ha giocato ieri l’ultima gara del turno di qualificazione a Euro 2020, rifilando una vera e propria goleada all’Armenia tra le mura del ‘Renzo Barbera’ di Palermo (r.f. 9-1). Gli azzurri hanno così conquistato l’undicesima vittoria consecutiva, stabilendo un record assoluto sia per il numero di successi della squadra che per quelli di un singolo allenatore.

Italia show al “Barbera”, festa in campo e sugli spalti: azzurri belli e vincenti, Palermo è un fortino

L’ex attaccante, che in Serie A ha vestito la maglia del Messina nella stagione 2004-05, intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24, ha parlato delle scelte del ct Roberto Mancini. In particolare, il classe ’74 si è soffermato sul ballottaggio in attacco tra Andrea Belotti e Ciro Immobile, in vista del prossimo Europeo: “Tecnicamente io ero più bravo di Belotti e Immobile, però sono due giocatori che hanno fatto più gol e presenze di me in Serie A. Chi sarà il titolare all’Europeo? Potrebbero giocare tutti e due insieme. Belotti non fa il lavoro in fase difensiva che facevo io, come quello che fa adesso Lukaku con l’Inter. Immobile è più tecnico del Gallo, e credo abbia più senso del gol. Mancini è in grado di capire chi dovrà giocare, lui con il City giocava con Aguero punta centrale e Dzeko che giocava ala sinistra: si potrebbe riproporre anche con Immobile e Belotti. Il calcio italiano sta rinascendo, abbiamo 23 giocatori ottimi mentre fino a poco tempo fa non avevamo nemmeno undici“.

Italia, Albertini punta al top: “Nostro settore giovanile florido. Nazionale? Ecco i punti di forza, il lavoro di Mancini…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy