Napoli-Rijeka, nuove positività nel club croato: 7 contagiati a 10 giorni del match del “San Paolo”

Il club ha comunicato la positività di altri 7 giocatori riscontrata a seguito dell’ultimo giro di tamponi

E’ di nuovo emergenza nel Rijeka.

Il Covid-19 non molla la presa sul Rijeka che, tra 10 giorni, volerà a Napoli per affrontare gli uomini di Gattuso nella sfida valida per la quarta giornata di Europa League. La società croata, proprio questa mattina, ha annunciato che 7 calciatori sono risultati positivi al Covid-19 dopo gli ultimi controlli effettuati. Il club, che per ragioni di privacy non ha rivelato i nomi del calciatori contagiati, ha annunciato di aver chiesto il rinvio della partita contro l’Istria 1961, del 21 novembre, come previsto dal protocollo della Federcalcio croata. Giovedì 26 novembre alle ore 21, però, un nuovo impegno attenderà il club croato: quello contro il Napoli. Così come da protocollo i giocatori, che verranno sottoposti a nuovi test nei prossimi giorni, sono stati posti in regine di isolamento.

Napoli, Moggi esalta i partenopei: “Seria candidata alla vittoria dello scudetto. La mia su Gattuso”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy