Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

coppa italia

Atalanta-Fiorentina 2-3, viola in semifinale! Doppio Piatek e Milenkovic allo scadere

Atalanta-Fiorentina 2-3, viola in semifinale! Doppio Piatek e Milenkovic allo scadere

All'ultimo secondo Milenkovic porta in semifinale di Coppa Italia la Fiorentina. Battuta l'Atalanta 2-3 grazie anche alla doppietta di Piatek

Mediagol ⚽️

Il penultimo verdetto dei quarti di finale di Coppa Italia è arrivato: è la Fiorentina la terza finalista della competizione ed affronterà la vincente tra Juventus e Sassuolo.

La viola è partita subito con il piede sull'acceleratore ed è passata in vantaggio al 9' grazie al rigore realizzato da Piatek, guadagnato da Gonzalez. Il bomber polacco è stato freddissimo a spiazzare Musso dal dischetto ed ha realizzato il suo secondo gol in due partite di Coppa Italia con la Fiorentina dopo il guizzo di Napoli. Al 30' è arrivata la risposta dei bergamaschi con il pareggio messo a segno da Zappacosta. L'ex Torino e Chelsea ha scaricato in rete un magnifico destro a giro raccogliendo palla da Freuler, imprendibile per Terracciano. Gasperini ha dovuto rinunciare a partita in corso a Palomino, sostituito da Koopmeiners. L'Atalanta ha colto il palo al tramonto del primo tempo con il tocco di Boga che non ha trovato il gol della rimonta per una questione di centimetri. L'attaccante ex Sassuolo ha trovato ad inizio ripresa la sua prima rete nerazzurra a seguito di un dribbling ubriacante ed un perfetto destro a giro. Al 71' è arrivato il pareggio della Fiorentina ancora una volta con Piatek ed ancora una volta su calcio di rigore. L'ex Genoa e Milan si è inizialmente lasciato ipnotizzare da Musso ma sulla ribattuta il polacco non ha perdonato ed ha scaricato in rete. Al 79' si è complicata la situazione per la viola, con l'espulsione di Martinez Quarta per doppia ammonizione al seguito del fallo su Muriel. Italiano ha quindi deciso di far entrare Milenkovic al posto di Maleh per garantire maggiore copertura. Al 90+2' occasione colossale capitata sulla testa di Djimsiti che non è riuscito ad inquadrare la porta e ad evitare i tempi supplementari. Extratime che non arriva comunque perché all'ultimo secondo, all'ultima azione è passata in vantaggio la Fiorentina proprio con Milenkovic che ha raccolto un rimpallo sulla punizione da metà campo di Biraghi ed ha scaricato un destro all'angolino basso. Dopo qualche minuto, l'arbitro assegna la rete.

Italiano conquista la sua prima semifinale di Coppa Italia proprio grazie ad un cambio non previsto e questa è un po' la bellezza del calcio. Atalanta eliminata clamorosamente in casa in superiorità numerica, amaro in bocca per Gasperini.

tutte le notizie di