Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

il video

VIDEO Arsenal, Gabriel eroico: lotta contro un ladro armato di mazza da baseball

VIDEO Arsenal, Gabriel eroico: lotta contro un ladro armato di mazza da baseball

Il giovane difensore dell'Arsenal ha affrontato due ladri che si erano introdotti all'interno della sua abitazione

Mediagol (nc) ⚽️

Attimi di paura a Londra per Gabriel dos Santos Magalhães, noto ai più come Gabriel. Il giovane difensore dell'Arsenal ha affrontato due ladri che si erano introdotti all'interno della sua abitazione. Il classe 1997 aveva appena posteggiato l'auto nel garage quando i due malviventi lo hanno raggiunto, chiedendogli le chiavi della vettura - una Mercedes - il cellulare e l'orologio.

Il video dell'aggressione è stato pubblicato nella giornata di oggi dalla Polizia e Sky Sports ha pubblicato le immagini in questione. I filmati delle telecamere mostrano uno dei ladri minacciare il 23enne con una mazza da baseball. A quel punto, Gabriel ha affrontato l'uomo, difendendosi a mani nude e colpendolo al volto. Il rapinatore è poi scappato insieme ai due complici. E nonostante fosse incappucciato, è stato identificato grazie al DNA. Durante lo scontro, infatti, il ladro ha perso il cappello che ha permesso alla polizia di collegarlo alla rapina. Si tratta di Abderaham Muse, già noto alle forze dell’ordine per rapine, possesso e spaccio di droga. Nessuno dei complici di Muse, invece, è stato catturato.

"Non ci sono stati feriti, ma solo un grande shock. Hanno preso di mira due vittime che erano molto in forma e in grado di badare a se stesse", ha dichiarato il pubblico ministero della Harrow Crown Court. Il giudice Anupama Thompson ha poi sottolineato che Muse e i suoi complici, con ogni probabilità, non hanno preso di mira Gabriel poiché calciatore: "Non ha preso di mira specificamente la vittima perché era un noto calciatore, c’era la consapevolezza che questa persona fosse ricca e degna di essere derubata. Ha visto una bella macchina e una bella casa e ha pensato che fosse ricco. Fortunatamente, grazie alle azioni coraggiose delle persone che ha preso di mira, non sono stati fatti ulteriori danni", le sue parole.

tutte le notizie di